Now Playing Tracks

Sedici anni dopo.
Una lettera intestata a lei. L’aprì. 
La carta ingiallita, la data imprevista: scritta sedici anni fa. Era arrivata solo oggi. Era di Marco. 
Poche parole: “Scusami per tutto. Non l’amavo, l’ho lasciata. Non ti assillerò più. Se vorrai, conosci il mio numero. Ti amo.” 
Non poteva crederci. Scosse la testa, poi sorrise a suo marito: “Il nostro amore è più forte delle Poste.” 
Marco non capì.

Romanzi brevi (via romanticismoamodomio)

Oddio brividi cazzoo in cosi poche righeee

(via bigdesiretolive)

Oddio

(via nonvoglioperdertineoranemai)

We make Tumblr themes